Campionati Europei Laser 4.7: la Calabria (e l’Italia) della vela è in Polonia

Club Velico Crotone 1Samuel Sacco e Matteo Verri del Club Velico Crotone da oggi sono in gara sul Mar Baltico per disputare con la maglia azzurra la massima competizione continentale della Classe Laser. Rappresentano i colori dell’Italia a Gdynia (insieme ad altri 10 atleti azzurri).

 

Sono iniziati oggi i Campionati Europei della classe Laser 4.7 ai quali partecipano Samuel Sacco e Matteo Verri, i timonieri del Club Velico Crotone del presidente Francesco Verri e della VI Zona FIV Calabria e Basilicata timonata da Fabio Colella che si sono qualificati grazie ai piazzamenti ottenuti durante la stagione.
Gli atleti allenati da Riccardo Cordovani e Luca Calzona, dopo due settimane di ritiro sul Lago di Garda per rifinire la preparazione, sono arrivati martedì a Gdynia, la città sul mar Baltico che ospita la massima competizione continentale, dove hanno raggiunto gli altri dieci componenti della squadra nazionale. I Campionati dureranno sei giorni nei quali gli atleti alla ricerca del titolo europeo saranno impegnati in dodici prove. Prima di partire, gli atleti hanno avuto un lungo colloquio con il team manager del Club Claudio Perri che segue passo passo l’avventura dei suoi giovani.
In solo due anni e mezzo il Club Velico Crotone del presidente Francesco Verri, oltre ad aggiudicarsi trofei importanti come la Coppa dei Campioni a squadre nel 2013 e l’Europa Cup di Nieuwpoort, in Belgio, nel 2015, è riuscito a ottenere il pass per i Campionati Europei al pari dei circoli di lunga tradizione.

Matteo Verri

Matteo Verri

Samuel Sacco

Samuel Sacco