Vela d’altura: gemellaggio tra circoli per il trofeo Hang Loose Beach

Circolo Velico Santa VenereSabato 11 aprile prende il via l’ottava prova di Campionato Invernale di vela e un gemellaggio tra alcuni circoli ha consentito di istituire un’altra interessante iniziativa che si svolge nella VI Zona FIV Calabria e Basilicata del presidente Fabio Colella: il primo Trofeo Hang Loose Beach di Gizzeria, storica base kite.
L’associazione di Gizzeria, presieduta da Luca Valentini, entra così a far parte del circuito del Campionato Vela d’Altura organizzato dal Circolo Velico Santa Venere di Vibo.
La regata si svolgerà quindi nello specchio d’acqua antistante il lido Hang Loose Beach di Gizzeria. La partenza, a differenza di tutte le altre di Campionato, verrà data per le 13,00, in modo da consentire a tutti il trasferimento delle barche in loco. Gli organizzatori raccomandano agli armatori di non lasciare i pontili dopo le 9,00, per coprire in tempo utile le 13 miglia che separano il porto di Vibo a Gizzeria. Al termine della regata le imbarcazioni potranno rientrare a Vibo Marina dove, il giorno seguente si disputerà la regata. Durante la serata di sabato, invece, tutti gli equipaggi sono attesi presso i locali dell’Hang Loose Beach per la premiazione del Trofeo e per un’apericena. Gli organizzatori, inoltre, fanno sapere che durante la serata ci saranno delle sorprese, quindi, per motivi organizzativi si chiede di dare conferma della partecipazione alla serata di sabato.
HLBEssendo una regata a sé stante la partecipazione può essere estesa anche a coloro che non si sono iscritti al Campionato. Per partecipare occorre inviare il modulo (lo stesso del Campionato, disponibile sul sito) entro giovedì 9 aprile, mentre la quota di partecipazione di 30 euro potrà essere regolarizzata presso la segreteria non oltre le ore 9 di sabato 11 aprile. Si rammenta, infine, la necessità di fornire il certificato ORC.

Segui Vela Pratica su FacebookTwitter Pinterest