Home Regate UN CENTRO VELICO (LAMPETIA) DA PODIO

UN CENTRO VELICO (LAMPETIA) DA PODIO

by Vela Pratica

Vittorie in tutte le categorie nel Campionato Invernale del Tirreno meridionale e terzo posto al Campionato nazionale d’Area in Sicilia. Ciliegina sulla torta il Trofeo per Club Manfredi Liquori.

Chiare, fresche e salate acque calabresi (e non solo), solcate da vele piegate al vento. Uno spettacolo pittoresco ed epico al contempo sia nello Stretto di Messina, per la conclusione del XV Campionato Invernale d’altura del Tirreno meridionale, che nel mare siciliano di Capo d’Orlando, dove si è disputato il Campionato nazionale d’Area Ionio-basso Tirreno. Competizioni sportive che hanno colorato il lungo weekend, coinvolgendo nella danza attorno alle boe del campo di regata tante barche ed equipaggi.

A Reggio Calabria il Trofeo Palio di San Giorgio-Beneteau Cup ha chiuso il lungo campionato che ha preso il via a ottobre nelle acque di Cetraro con uno splendido triplete delle imbarcazioni del CVL. Negli stessi giorni, a Capo d’Orlando, sulla costa siciliana affacciata sulle isole Eolie, Essenza-Nature Med conquistava il terzo posto di categoria nel Campionato Nazionale d’Area, dopo aver vinto in Calabria il Trofeo Marina Carmelo e il Trofeo Marina Yacht Tropea, bissando il successo del 2019.

Essenza Nature Med in partenza

Ecco, dunque, la classifica generale del campionato calabrese. Nella categoria Vele Bianche vince Champagne II (Circolo Velico Lampetia Cetraro) mentre nella categoria Gran Crociera si impone Katchupitchu (Circolo Velico Lampetia Cetraro), seguito sul podio da Jonatan (Magna Grecia WC) e da Ariel (Centro Velico Lampetia). Sesto posto per Asch (Centro Velico Lampetia), seguita da Anna (Centro Velico Lampetia), Barbuda (CV Lampetia) e Coocon.

L’armatore di Catchupitchu alla premiazione della Beneteau Cup

Nella categoria delle barche più performanti, la Regata Crociera, si impone Mordilla (Circolo Velico Lampetia Cetraro), seguito da Drake (Circolo Velico Santa Venere) e da Essenza-Nature Med (Circolo Velico Lampetia Cetraro). Ricordiamo, infine, che in questa categoria ha gareggiato anche Olympus, partecipando alle sole regate di Cetraro.

Mordilla in un momento della regata a Reggio Calabria

Grande prova quindi per il Circolo Velico Lampetia di Cetraro che, grazie agli ottimi risultati raggiunti in classifica conquista – come miglior circolo calabrese – il Trofeo Challange per Club Manfredi Liquori.

Le barche in navigazione di poppa a Capo d’Orlando
Le imbarcazioni di bolina a Reggio Calabria
Essenza in boa
Momenti di regata a Reggio Calabria
In attesa della partenza della Beneteau Cup
L’equipaggio di Essenza alla premiazione
Un momento della premiazione a Reggio Calabria

Leave a Comment

In questo sito utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione degli utenti. Clicca ok per continuare oppure visualizza maggiori informazioni Ok Maggiori informazioni

Privacy & Cookies Policy