Trucchi di bordo: bambini in barca, 10 consigli per navigare sicuri

Trucchi di bordo bambini in barca, 10 consigli per navigare sicuri Ecco qualche consiglio per chi naviga con bambini al seguito.

 

Abbigliamento
A bordo non devono mai mancare cappellini di cotone, possibilmente bianchi, la crema protettiva e scarpette leggere, ma antiscivolo, da far calzare soprattutto quando il mare inizia a essere un po’ mosso.

Mordi e fuggi
Se è la loro prima crociera meglio fare uscite brevi per non far pesare loro troppo la vacanza.

Cime in ordine
Tenete tutte le cime in chiaro. Quindi, addugliate tutte le drizze e fate in modo che le scotte siano bene in vista.

Non solo vela
Non dimenticate di portare a bordo qualche gioco e lasciate un angolo del pozzetto libero, dedicato completamente a loro.

Tv on board
Se in barca tv e lettore non ci sono, potete ovviare con un player portatile o con un notebook.

Disciplina
Ogni spostamento in barca dovrà essere segnalato.

Chef a bordo
A bordo non deve mai mancare la frutta, essenziale per una dieta leggera e ricca di liquidi.

Aria sottocoperta
Assicuratevi che la dinette sia adeguatamente ventilata.

Il nostro Secondo
Per non far annoiare i vostri figli rendeteli partecipi facendovi aiutare nella conduzione della barca anche perché sarà per loro un passo avanti verso il ‘ruolo’ di comandante.

Freschi col salvagente
Durante il bagno potete lanciare in mare l’anulare assicurato a una cima di sicurezza.

Trucchi di bordo bambini in barca, 10 consigli per navigare sicuri

Segui Vela Pratica su Facebook, Twitter e Pinterest