Home Trucchi Proteggiamo le murate

Proteggiamo le murate

by Vela Pratica

Un parabordo cilindrico può essere utilizzato in modo originale, pur rimanendo sempre al suo posto. Basta munirsi di una seconda cima per legarlo a entrambe le estremità (il tipo di parabordo che serve per questa operazione deve avere due occhielli ed essere rinforzato).

Parabordo

Da un lato assicuriamo le due estremità alle draglie o ai candelieri tramite due moschettoni per da facilitare l’operazione. Dall’altro legheremo le cime con la classica gassa d’amante. La murata, così, è più riparata e sarà difficile che il parabordo si alzi in caso di urto con altre barche. Se ciò dovesse accadere il parabordo ritornerebbe nella posione corretta.

Leave a Comment

In questo sito utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione degli utenti. Clicca ok per continuare oppure visualizza maggiori informazioni Ok Maggiori informazioni

Privacy & Cookies Policy