Seminario attività giovanile e formazione allenatori

Il Seminario offrirà una panoramica delle più recenti ricerche nel campo dell’allenamento dei giovani atleti. In modo particolare verranno illustrati due modelli utilizzati per favorire un maggiore coinvolgimento e assicurare il massimo impegno dei giovani nelle attività sportive: il Personal Assets Framework (PAF) e il Developmental Model of Sport Participation (DMSP). 

attivita-giovanile_nl


Proprio quest’ultimo Modello, che mira allo sviluppo dei tre obiettivi tipici dei programmi per le attività giovanili, ossia Prestazione, Partecipazione e Sviluppo Personale, sarà protagonista del 
prossimo numero della Rivista della Scuola dello Sport con un approfondito Articolo.
Durante la giornata, si analizzeranno le tre componenti fondamentali di questi Modelli: le caratteristiche delle attività da svolgere, le competenze gli allenatori ed il contesto operativo.

Riguardo la formazione degli allenatori, verrà indicata come utile una prospettiva che metta al centro le relazioni interpersonali come strumento necessario per sostenere una partecipazione a lungo termine da parte degli allievi.

Il Relatore principale del Seminario è il Prof. Jean Cotè della Queen’s University di Kingston (Canada), il quale, per mezzo dello “Sport Psychology PLAYS Research Group”, da lui fondato e finanziato tra gli altri anche dalla English Football Association, svolge costante attività di ricerca sui fattori psicosociali che influenzano la performance e la partecipazione nell’attività sportiva, con particolare attenzione al contesto giovanile.
Il Docente rappresenta sicuramente un punto di riferimento in campo Internazionale per tutti gli studiosi ed i tecnici che si occupano di allenamento giovanile e della formazione degli allenatori.

CONTENUTI
• Youth Sport Engagement: Personal Assets Framework (PAF) and Developmental Model of Sport Participation
• Le attività da svolgere a favore della pratica sportiva in età giovanile
• L’importanza del contesto operativo nello sviluppo di un talento
• La formazione dei tecnici in funzione di un’ottimale gestione dei giovani
• Individuazione delle possibili cause alla base dell’abbandono sportivo precoce
• Le relazioni interpersonali come strumento per prevenire il fenomeno del drop out in età giovanile

A corredare la grande giornata di aggiornamento Tecnico ci saranno gli interventi del Professor Claudio Robazza e della Prof.ssa Laura Bortoli, entrambi dell’Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara, nonché una Tavola Rotonda coordinata dal Professor Claudio Mantovani nella quale si potranno approfondire i temi del Seminario tramite un’interazione costante, e durante la quale si avrà la possibilità di ascoltare gli interventi dei seguenti illustri Relatori:

• Daniela Isetti, Vice Presidente Vicario della Federazione Ciclistica Italiana e membro del Consiglio Nazionale del CONI in quota Tecnici;
 Michelangelo Dell’Edera, Direttore dell’Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi” della Federazione Italiana Tennis;
• Stefano Bellotti, Responsabile Area Sviluppo e Formazione della Federazione Italiana Pallavolo;
• Andrea Capobianco, Responsabile della Formazione Federazione Italiana Pallacanestro;
• Francesco Ascione, Responsabile Area Tecnica della Federazione Italiana Rugby.

Visualizza il Programma

DESTINATARI
Il Seminario è particolarmente rivolto a Tecnici di interesse federale, Direttori Sportivi, Allenatori e Preparatori Fisici impegnati nei settori giovanili, sia nell’attività agonistica che nella promozione e avviamento alla pratica sportiva, Docenti delle Scuole Regionali dello Sport, laureati e studenti in Scienze Motorie e specializzandi in Medicina dello Sport.

QUANDO

10 Aprile 2018

DOVE
Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti”, Largo G. Onesti 1, ROMA

QUOTA

€ 300 + € 2 (bollo amministrativo)

SCONTI E CONVENZIONI
€ 270 + € 2 (bollo amministrativo):Società Sportive iscritte al Registro CONI, Community SdS.
€ 150 + € 2 (bollo amministrativo): tecnici presentati da FSN/DSA/EPS, Sport in uniforme, laureati e studenti in Scienze Motorie o diplomati ISEF.
€ 99 + € 2 (bollo amministrativo): Solo per aggiornamento Tecnici FISI

Potranno essere previste gratuità per FSN, DSA, EPS, Sport in uniforme e docenti delle Scuole Regionali dello Sport.

CREDITI FORMATIVI
Al termine del Seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Secondo quanto previsto dalle linee guida dello SNaQ in merito alla Formazione Permanente, la Scuola dello Sport riconosce al Seminario dei Crediti Formativi che saranno quantificati da ciascuna Federazione di appartenenza. Attività formativa inserita nella piattaforma SOFIA del MIUR valida per l’aggiornamento degli insegnanti ai sensi della direttiva MIUR 170/2016.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Le domande di iscrizione dovranno pervenire entro lunedì 9 Aprile. Dopo aver effettuato la registrazione sul sito della Scuola dello Sport, compilare il modulo online presente all’interno della scheda del Seminario. Compilato il modulo si riceve una e-mail di conferma con i dati per effettuare il bonifico. L’iscrizione si riterrà completata con l’invio a sds_catalogo@coni.it della copia del bonifico e, per usufruire delle agevolazioni previste, della segnalazione da parte delle organizzazioni sportive di appartenenza (FSN, DSA, EPS, Sport in uniforme, Scuole Regionali dello Sport) o copia del certificato di iscrizione o di Laurea in Scienze Motorie.

Il seminario si terrà al raggiungimento di un numero congruo di partecipanti.

INFORMAZIONI
Tel: 06/3272.9114/9171
E-mail: 
sds_catalogo@coni.it

CODICE SEMINARIO
B1-11-18