Il vento del mare per il Centro Velico Lampetia e il Museo di Cetraro

Il vento del mare per il Centro Velico Lampetia e il Museo di CetraroIl maestro De Seta, artista calabrese che vive e lavora a Milano, ma che non dimentica le luci e colori della sua terra, in maniera particolare della sua Cetraro, ha consegnato al presidente dell’associazione sportiva cetrarese Ferruccio Rizzuti, in occasione dei 30 anni di attività sportiva del Centro Velico Lampetia, una sua opera pittorica dal titolo “Il vento del mare”.
Il quadro, in attesa di essere trasferito nella base nautica del circolo velico, che ha sede nella darsena del porto turistico di Cetraro, verrà esposto nel Museo Civico di Cetraro e andrà, così, ad arricchire la mostra fotografica “Vela Pratica: la vela e il mare” (aperta fino all’11 ottobre) organizzata dalla Federvela Calabria e Basilicata, in collaborazione con il Comune di Cetraro.
La consegna ufficiale è avvenuta nella splendida cornice di Palazzo Del Trono, sede del Museo Civico, alla presenza dell’assessore alla Cultura Fabio Angilica. Tra i presenti Cristina Leporini, direttore sportivo del CVL, Fabio Leporini, segretario dell’associazione sportiva, e Giusy de Rose, in qualità di rappresentante della Cooperativa Caster.
Dopo i ringraziamenti, l’artista De Seta è stato invitato a partecipare, prossimamente, all’inaugurazione della collocazione dell’opera all’interno della sede sociale del Centro Velico Lampetia di Cetraro.

Il vento del mare per il Centro Velico Lampetia e il Museo di Cetraro
Il vento del mare per il Centro Velico Lampetia e il Museo di Cetraro 1 Il vento del mare per il Centro Velico Lampetia e il Museo di Cetraro