Il Centro Velico Lampetia di Cetraro è quarto al campionato di Marina di Pisticci

L’equipaggio di Georgia, il Grand Soleil 39 dell’armatore Francesco Ricco del circolo di Sibari, risale la classifica generale del campionato invernale del Mar Jonio – a cui prendono parte 32 imbarcazioni – grazie a un ottimo quarto posto messo a segno nella quinta prova. La regata è stata molto competitiva – ha dichiarato lo skipper e timoniere di Georgia, Gigi Figurato. Le dure condizioni meteo marine (onde molto alte e forte vento) affrontate durante la quinta prova – continua lo skipper – hanno impegnato non poco l’equipaggio, dimostrando così tutto il loro valore tecnico.
I consigli del tattico di bordo, Fabio Leporini, ci hanno consentito di partire in prima posizione – ha dichiarato ancora il timoniere. Inoltre, durante la regata, sostituendomi qualche minuto al timone, ha condotto la barca ingaggiando una bella serie di virate – ben portate a termine dall’infaticabile tailer Bruno Coppola – fino alla prima boa, consentendo alla nostra imbarcazione di mantenere un’ottima posizione sul campo di regata. Cesare Caruso, tenace randista, ha svolto un ottimo lavoro, soprattutto durante il lato di poppa, consentendo a Georgia di mantenere un buon assetto sull’acqua.
Ma ecco la classifica della quinta regata. Vincitore assoluto nella classifica “Overall”, in tempo compensato, è stata l’imbarcazione Nemea (Dufour 44) dell’armatore Domenico Palazzo, seguita da Stropolo (Elan 333) di Michele Paulangelo, da Anlù (Dufour 45) di Antonio Ammendola e da Georgia (Grand Soleil 39) dell’armatore Francesco Ricco. A seguire altre 26 imbarcazioni iscritte al campionato.
A guidare la classifica generale dopo 5 regate è Anlù, seguita da Nemea, Raffica 2, Stropolo, Axztù e Georgia, con a bordo l’equipaggio tesserato col Centro Velico Lampetia di Cetraro.

Fonte: www.cetraroinrete.it