Crotone: conclusa la prima selezione nazionale della Classe Laser

Domenica 7 febbraio, in Calabria si è svolta la prima regata del 2021. Quindici i timonieri in gara che si sono sfidati nelle acque antistanti il Club Velico Crotone, circolo organizzatore della competizione velica riservata alle classi Laser 4.7 e Radial.

crotone-1Quindici in tutto i partecipanti, che per l’occasione hanno avuto la possibilità di gareggiare e confrontarsi in acqua con cinque atlete laseriste della Squadra Nazionale, ospiti del CVC presso il quale si stanno allenando in vista delle prossime competizioni nazionali e internazionali.
Al termine delle tre prove, svoltesi regolarmente e propiziate da un vento impegnativo, per la classe Laser 4.7 si è aggiudicato il primo posto Alessandro Cortese (Club Velico Crotone), alla sua prima regata in Laser dopo il passaggio di classe. Sul podio è affiancato da Elena Santoro (Made in Club) e da Giulia Brancati (Compagnia dello Stretto), rispettivamente seconda e terza classificate assolute di categoria. Ottimi anche i piazzamenti dei padroni di casa Mauro Ruperto, quarto assoluto, e di Angela Lumare, sesta assoluta e prima classificata Under 16. Quinto l’atleta del Made in Club Carlo Montesano.
A seguire i piazzamenti di Francesco Balzano, Alice Ruperto, Michele Cavallo e Simone Bubba, tutti del CV Crotone, con Filippo Infantino della Compagnia dello Stretto che guadagna il nono posto assoluto. Grande soddisfazione quindi del Club Velico Crotone, sia per l’ottima organizzazione e riuscita della competizione che per il risultato raggiunto dai propri atleti, allenati da Luca Calzona.

Nella Classe Laser Radial il reggino Valerio Palamara della Compagnia dello Stretto mette tutti in fila con tre primi posti, seguito dal compagno di circolo Giuseppe Comi. A podio anche Andrea Spagnolo del Made in Med, seguito da Valentina Zema.

A seguire le classifiche. classifica-4-7classifica-radial