Calabria: a breve il bando sui nuovi porti

Due porti finanziati: Cetraro e Belvedere Marittimo. E per il Porto di Sibari un finanziamento per renderlo navigabile.

porto-di-cetraro

Si tratta di porti esistenti finanziati con 5 Milioni di Euro ciascuno – scrive sui Social il Presidente della II Commissione consiliare “Bilancio, Programmazione economica e Attività produttive, Affari dell’Unione europea e Relazioni con l’estero, Giuseppe Aieta.
Di Cetraro abbiamo già parlato perché rientrato nella prima graduatoria; oggi parliamo di Belvedere per il quale è stato autorizzato dalla Giunta Regionale, presieduta da Mario Oliverio, lo scorrimento della graduatoria. I lavori riguardano la messa in sicurezza del Porto turistico di Belvedere Marittimo mediante la realizzazione di due moli foranei – uno a sud e l’altro in prossimità dell’attuale imbocco – e la sistemazione della strada di accesso. Inoltre, si è deciso di finanziare le opere per rendere navigabile il Canale degli Stombi del Porto di Sibari al fine di renderlo un vero e proprio accesso al porto.
A breve il bando sui nuovi Porti.
Se oggi, in Calabria, raddoppiassimo i posti barca – conclude Aieta –, la regione rimarrebbe sempre ultima per l’offerta nautica. Proseguiremo, quindi, nel rispetto dell’ambiente, a finanziare approdi e porti per rendere la Calabria competitiva anche nell’ambito della nautica di qualità.